Attività

Lo studio si occupa esclusivamente di diritto del lavoro con particolare attenzione alla tutela dei lavoratori dipendenti, nell’ambito di rapporti di lavoro di natura privata e pubblica, oltre che alla tutela dei professionisti che svolgono la propria attività in regime di parasubordinazione ovvero di autonomia.

Pensiamo che uno studio specialistico, orientato principalmente da convincimenti personali, possa offrire alla clientela una maggiore qualità professionale. Per questo tutti i professionisti dello studio sono specializzati nella materia del diritto del lavoro ed in ogni ambito a questa correlato come le procedure esecutive ovvero le procedure concorsuali.

Tra le nostre aree di competenza vi è, altresì, il settore giornalistico. Lo studio, infatti, ha maturato una pluriennale esperienza nella trattazione delle varie problematiche afferenti il rapporto di lavoro di natura giornalistica oltre che della tutela del diritto d’autore.

Le questioni trattate sono riferite ai licenziamenti per giusta causa, giustificato motivo soggettivo e oggettivo con richiesta di reintegra del lavoratore e/o di risarcimento del danno.

Ci occupiamo, altresì, della tutela dei lavoratori coinvolti nelle procedure di licenziamento collettivo ovvero di trasferimento d’azienda nonché della tutela delle lavoratrici in maternità oltre che dei lavoratori che godono dei benefici di cui alla L. 104/92.

Tra le questioni di nostro interesse vi sono, inoltre, tutte quelle afferenti la richiesta di differenze retributive non percepite dai lavoratori, anche tramite ricorso per decreto ingiuntivo, la richiesta di accertamento della natura subordinata dei rapporti di lavoro, l’impugnazione dei trasferimenti illegittimamente disposti nei riguardi del dipendente e l’impugnazione dei contratti a termine ovvero di apprendistato.

Trattiamo, altresì, le questioni del demansionamento, del mobbing, dello straining e delle richieste di risarcimento del danno a queste correlato. Con l’intento di offrire ai nostri clienti un’assistenza a tutto campo ci occupiamo, inoltre, del recupero dei crediti da lavoro tramite il ricorso alle procedure esecutive ovvero rappresentando i lavoratori nell’ambito delle procedure concorsuali (fallimento, liquidazione coatta amministrativa, amministrazione straordinaria, concordato preventivo) oltre che predisponendo la documentazione necessaria per la richiesta di accesso ai Fondi di Garanzia e Tesoreria dell’Inps.

Lo studio si occupa esclusivamente di diritto del lavoro con particolare attenzione alla tutela dei lavoratori dipendenti, nell’ambito di rapporti di lavoro di natura privata e pubblica, oltre che alla tutela dei professionisti che svolgono la propria attività in regime di parasubordinazione ovvero di autonomia.

Pensiamo che uno studio specialistico, orientato principalmente da convincimenti personali, possa offrire alla clientela una maggiore qualità professionale. Per questo tutti i professionisti dello studio sono specializzati nella materia del diritto del lavoro ed in ogni ambito a questa correlato come le procedure esecutive ovvero le procedure concorsuali.

Tra le nostre aree di competenza vi è, altresì, il settore giornalistico. Lo studio, infatti, ha maturato una pluriennale esperienza nella trattazione delle varie problematiche afferenti il rapporto di lavoro di natura giornalistica oltre che della tutela del diritto d’autore.

Le questioni trattate sono riferite ai licenziamenti per giusta causa, giustificato motivo soggettivo e oggettivo con richiesta di reintegra del lavoratore e/o di risarcimento del danno.

Ci occupiamo, altresì, della tutela dei lavoratori coinvolti nelle procedure di licenziamento collettivo ovvero di trasferimento d’azienda nonché della tutela delle lavoratrici in maternità oltre che dei lavoratori che godono dei benefici di cui alla L. 104/92.

Tra le questioni di nostro interesse vi sono, inoltre, tutte quelle afferenti la richiesta di differenze retributive non percepite dai lavoratori, anche tramite ricorso per decreto ingiuntivo, la richiesta di accertamento della natura subordinata dei rapporti di lavoro, l’impugnazione dei trasferimenti illegittimamente disposti nei riguardi del dipendente e l’impugnazione dei contratti a termine ovvero di apprendistato.

Trattiamo, altresì, le questioni del demansionamento, del mobbing, dello straining e delle richieste di risarcimento del danno a queste correlato. Con l’intento di offrire ai nostri clienti un’assistenza a tutto campo ci occupiamo, inoltre, del recupero dei crediti da lavoro tramite il ricorso alle procedure esecutive ovvero rappresentando i lavoratori nell’ambito delle procedure concorsuali (fallimento, liquidazione coatta amministrativa, amministrazione straordinaria, concordato preventivo) oltre che predisponendo la documentazione necessaria per la richiesta di accesso ai Fondi di Garanzia e Tesoreria dell’Inps.


Made with ❤️ in Italy by