Critica diffamatoria in chat privata

Critica diffamatoria in chat privata

Il Tribunale di Parma Sezione Lavoro, con sentenza del 7 gennaio 2019, n. 237, è tornato di recente a pronunciarsi su una questione di estrema attualità ovvero sulla possibile legittimità del licenziamento ove venga espressa una critica o opinione potenzialmente diffamatoria dell’azienda in una chat privata tra lavoratori. Il Tribunale citato è stato chiamato a…

Continua a leggere

Made with ❤️ in Italy by